Il Giorno del Ricordo, le attività e le iniziative per commemorare le vittime delle foibe.

Il Giorno del Ricordo, istituito il 30 marzo 2004 con l’approvazione della legge n. 92,  viene celebrato ogni anno il 10 febbraio allo scopo di ricordare le vittime delle foibe, ”dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra” e  per non dimenticare un avvenimento tra i più dolorosi e tragici della storia italiana.

Anche nel nostro Istituto sono state organizzate attività ed iniziative per “diffondere la conoscenza dei tragici eventi” e conservarne la memoria.