Ricerca Avviata

La storia

L’Istituto Comprensivo di Colli a Volturno nasce dall’ex Direzione Didattica Statale che comprendeva alcuni plessi di scuola materna ed elementare del territorio dell’Alta Valle del Volturno. Nel corso degli anni, per via delle varie riforme scolastiche, si è trasformato in Istituto Comprensivo Statale andando a incorporare plessi appartenenti alla Presidenza della scuola Media di Colli a Volturno, alla Direzione didattica e alla Presidenza di Cerro al Volturno. Per il piano di dimensionamento scolastico, previsto per l’anno scolastico 2019/20, sono stati inseriti anche i plessi appartenenti all’Istituto Comprensivo di Montaquila andando, così, ad arricchire il bacino d’utenza da gestire. Attualmente l’Istituto accoglie alunni e studenti di tutta l’Alta Valle del Volturno andando a coprire tutti i comuni presenti sul territorio.

I comuni, sedi dei vari plessi, sono i seguenti:

  • Colli a Volturno (scuola primaria e secondaria di I grado e sede centrale dell’Istituto);
  • Cerro al Volturno (scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado);
  • Fornelli (scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado);
  • Macchia d’Isernia (scuola dell’infanzia e primaria),
  • Montaquila (scuola dell’infanzia in località Masserie La Corte, scuola dell’infanzia nella frazione Roccaravindola, scuola primaria e secondaria di I grado in Montaquila capoluogo);
  • Rocchetta a Volturno (scuola dell’infanzia e primaria);
  • Rionero Sannitico (scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado);
  • Sant’Agapito (polo didattico di Sant’Agapito e Longano: scuola dell’infanzia e primaria).